Cuddles “talk” to our genes

 

The mere physical contact of cuddles can change how our genes are regulated.

Benedetta Izzi, Department of Epidemiology and Prevention, I.R.C.C.S. Neuromed

 

Epigenetics is a branch of science that deals with understanding some important mechanisms, underlying the expression of those genes that allow our body’s cells to specialize and carry out their activities. These mechanisms do not change the structure of genes, but regulate their expression, “turning off” or “switching on” the genes needed by the cell to survive, divide, die, etc.

The mere physical contact of cuddles can change how our genes are regulated.

“A useless caress is enough to turn the world upside down” wrote the poet Alda Merini and her words have been confirmed by a recent study published in the international journal “Development and Psychopathology” where, for the first time, it is shown that the affectivity in the parent-child relationship changes the regulation of some genes through epigenetic mechanisms. In other words, it is not all about the psyche.

The study, conducted by a group of researchers from the University of British Columbia and the BC Children’s Hospital Research Institute, involved approximately one hundred pairs of parents and their 5-week-old children.

The parents were given a diary on which they had to report a series of parameters related to their new-borns behaviours (crying, agitation, sleep, stress, etc.) as well as their own one, in particular by focusing on the aspects related to physical contact and stress.

At the age of 4, the children included in the study were recalled and DNA samples were collected allowing the British researchers to study their epigenetic profiles.

In particular, the British Columbia group built up a DNA methylation map of each child. DNA methylation is an epigenetic phenomenon that involves the presence or absence of methyl groups (-CH3) on the double helix. These methyl groups act as repressors or activators for the transcription of certain genes, influencing cell functioning.

By comparing children who have experienced a different degree of physical contact with their parents, British researchers could show that there are changes in methylation levels specifically affecting 3 different genes involved in the regulation of metabolism, immune response and cell stress.

It was already known that DNA methylation could be influenced by a series of external phenomena including lifestyle, eating habits, environmental pollution. In this study, however, it is demonstrated for the first time in humans that physical contact between parents and children can change the epigenetics of some genes and that these changes are detectable even later in life. What are the consequences of these changes on the health of children recruited in the study will be part of a second phase of the project led by the U.S. group. In the meantime, “if you do not know what to do with your hands, turn them into caresses” (Jacques Salomé).


Source: Moore, S., McEwen, L., Quirt, J., Morin, A., Mah, S., Barr, R., Boyce, T., Kobor, M. (2017). Epigenetic correlates of neonatal contact in humans. Development and Psychopathology, 29 (5), 1517-1538. doi: 10.1017 / S0954579417001213.

Utilizziamo i cookies per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle vostre scelte di navigazione in modo da offrirvi la migliore esperienza sul nostro sito. Inoltre ci riserviamo di utilizzare cookies di parti terze. Per saperne di più e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare questo Sito fa uso di cookies. Pertanto, quando si visita il Sito, viene inserita una quantità minima di informazioni nel dispositivo dell’Utente, come piccoli file di testo chiamati “cookie”, che vengono salvati nella directory del browser Web dell’Utente. Esistono diversi tipi di cookie, ma sostanzialmente lo scopo principale di un cookie è quello di far funzionare più efficacemente il Sito e di abilitarne determinate funzionalità. I cookie sono utilizzati per migliorare la navigazione globale dell’Utente. In particolare:
Consentono di navigare in modo efficiente da una pagina all’altra del sito Web.
Memorizzano il nome utente e le preferenze inserite.
Consentono di evitare di inserire le stesse informazioni (come nome utente e password) più volte durante la visita.
Misurano l’utilizzo dei servizi da parte degli Utenti, per ottimizzare l’esperienza di navigazione e i servizi stessi.
Presentano informazioni pubblicitarie mirate in funzione degli interessi e del comportamento manifestato dall’Utente durante la navigazione.
Esistono vari tipi di cookie. Qui di seguito sono riportati i tipi cookie che possono essere utilizzati nel Sito con una descrizione della finalità legata all’uso.
Cookie tecnici
I cookie di questo tipo sono necessari per il corretto funzionamento di alcune aree del sito. I cookie di questa categoria comprendono sia cookie persistenti che cookie di sessione. In assenza di tali cookie, il sito o alcune porzioni di esso potrebbero non funzionare correttamente. Pertanto, vengono sempre utilizzati, indipendentemente dalle preferenze dall’utente. I cookie di questa categoria vengono sempre inviati dal nostro dominio.
Cookie analitici
I cookie di questo tipo vengono utilizzati per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito. Il Titolare usa tali informazioni per analisi statistiche, per migliorare il sito e semplificarne l’utilizzo, oltre che per monitorarne il corretto funzionamento. Questo tipo di cookie raccoglie informazioni in forma anonima sull’attività degli utenti nel sito e sul modo in cui sono arrivati al Sito e alle pagine visitate. I cookie di questa categoria vengono inviati dal Sito stesso o da domini di terze parti.
Cookie di rilevamento di terze parti
I cookie di questo tipo vengono utilizzati per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito Web da parte dei visitatori, le parole chiave usate per raggiungere il sito, i siti Web visitati e le origini del traffico da cui provengono i visitatori per le campagne di marketing. Il titolare può utilizzare tali informazioni per compilare rapporti e migliorare il Sito. I cookie raccolgono informazioni in forma anonima. I cookie di questo tipo vengono inviati dal Sito stesso o da domini di terze parti.
Cookie per l'integrazione di funzionalità di terze parti
  I cookie di questo tipo vengono utilizzati per integrare funzionalità di terze parti nel Sito (ad esempio, moduli per i commenti o icone di social network che consentono ai visitatori di condividere il contenuto del sito). I cookie di questa categoria possono essere inviati dai domini dei siti partner o che comunque offrono le funzionalità presenti nel sito.
Il Titolare non è tenuto a richiedere il consenso dell’utente per i cookie tecnici, poiché questi sono strettamente necessari per la fornitura del servizio. Per le altre tipologie di cookie il consenso può essere espresso dall’Utente, conformemente alla normativa vigente, mediante specifiche configurazioni del browser e di programmi informatici o di dispositivi che siano di facile e chiara utilizzabilità per l’Utente. Il Titolare ricorda all’Utente che è possibile modificare le preferenze relative ai cookie in qualsiasi momento. È anche possibile disabilitare in qualsiasi momento i cookie dal browser , ma questa operazione potrebbe impedire all’Utente di utilizzare alcune parti del Sito.
Siti web di terze parti
Il sito contiene collegamenti ad altri siti Web che dispongono di una propria informativa sulla privacy. Queste informative sulla privacy possono essere diverse da quella adottata dal Titolare, che quindi non risponde per Siti di terze parti.
Ai sensi dell’art. 122 secondo comma del D.lgs. 196/2003 il consenso all’utilizzo di tali cookie è espresso dall’interessato mediante il settaggio individuale che ha scelto liberamente per il browser utilizzato per la navigazione nel sito, ferma restando la facoltà dell’utente di comunicare in ogni momento al Titolare del trattamento la propria volontà in merito ad dati gestiti per il tramite dei cookie che il browser stesso abbia accettato. Abilitazione/disabilitazione di cookie tramite il browser Esistono diversi modi per gestire i cookie e altre tecnologie di tracciabilità. Modificando le impostazioni del browser, puoi accettare o rifiutare i cookie o decidere di ricevere un messaggio di avviso prima di accettare un cookie dai siti Web visitati. Ti ricordiamo che disabilitando completamente i cookie nel browser potresti non essere in grado di utilizzare tutte le nostre funzionalità interattive. Se utilizzi più computer in postazioni diverse, assicurati che ogni browser sia impostato in modo da soddisfare le tue preferenze. Puoi eliminare tutti i cookie installati nella cartella dei cookie del tuo browser. Ciascun browser presenta procedure diverse per la gestione delle impostazioni.

Chiudi